Forse in USA i soldati potranno dire la verità...

"La Camera dei rappresentanti americana ha appena approvato un testo che abroga il cosiddetto principio del «don’t ask, don’t tell» (non dire, non chiedere) in vigore dal 1993, in base alla quale i soldati gay non possono ammettere apertamente la propria identità sessuale."
La notizia su La Stampa.it