Lady Gaga all'Europride - Due pensierini in merito


Inevitabilmente la notizia è una di quelle che fanno impazzire il Web: Lady Gaga concluderà la Big Parade dell’Europride di Roma sabato 11 giugno.
Un evento che ha del clamoroso e che, probabilmente, porterà a Roma un fiume di persone. Gli organizzatori parlano addirittura di due milioni di presenze attese.
Una notizia che mette in fibrillazione e che merita due pensierini:

  • la presenza di Lady Gaga ha dato una rilevanza mediatica all’evento che prima (purtroppo) stentava ad avere;
  • la presenza di Lady Gaga renderà l’Europride un evento anche per le persone eterosessuali che sono fan dell’artista e che, forse, torneranno a casa con un’idea un po’ più precisa di cosa sia un Gay Pride.

Lady Gaga, pare, accompagnerà la sua esibizione con un discorso contro l’omofobia. C’è grande attese per quello che dirà. Un discorso che trasformerà la presenza di Lady Gaga sul palco in un evento politico...


I dettagli dell’evento sono facilmente rintracciabili in Rete. Qui volevamo solo esprimere gratitudine a Lady Gaga e condividere le due semplici riflessioni che abbiamo scritto più sopra.