Solo vergogna per gli omofobi

Il video che segue sta facendo il giro della Rete. Mi ha colpito più che per l'invito rivolto all'omofobo a vergognarsi per quello che è, per la riflessione che viene prima: se sei omofobo non finisci all'inferno e neppure in prigione, ovvero nessuna condanna né dal Vaticano, né dallo Stato...
Solo la vergogna è un po' poco...