Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Gli amici di Dorothy e l'arcobaleno gay

In principio fu il Mago di Oz Il Mago di Oz è un film del 1939 diretto da Victor Fleming (regista, lo stesso anno, di Via col vento) e interpretato da Judy Garland, all’epoca diciassettenne e, in seguito, destinata a diventare un’icona gay. La storia è pensata per essere apprezzata soprattutto (ma non solo) da un pubblico pre-adolescente che può immedesimarsi con la protagonista Dorothy, una ragazzina che sogna di vivere felice in un posto che non sia come casa sua, dove gli adulti che la educano, presi dal lavoro quotidiano, sono incapaci di darle l’affetto e l’attenzione che desidera. In seguito a un incidente causato da un tornado che si abbatte sulla sua casa, Dorothy perde i sensi e si ritrova nel paese del Mago di Oz, dove, assieme a tre amici “particolari”, compie un viaggio fino alla residenza del Mago, al quale ognuno di loro deve chiedere una magia. Gli amici che accompagnano Dorothy nel viaggio sono: uno Spaventapasseri (che al Mago vorrebbe chieder…

Open Review: L'Italia non è uno Stato teocratico, ma laico

La Costituzione della Repubblica Italiana parla chiaro: Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani. (Art. 7)Ciò significa che così come lo Stato italiano non può intervenire nelle scelte fatte all’interno del Vaticano, allo stesso modo il Vaticano non dovrebbe interferire con le scelte politiche e legislative fatte dal Parlamento italiano.
Leggi il seguito su Open Review

Parla Egisto - 1. Ospite di Atreo - Legge Danilo Ruocco

Danilo Ruocco legge il primo capitolo di Parla Egisto. Il romanzo è disponibile in edizione cartacea; come ebook e gratis online a puntate. Il sito è www.parlaegisto.tk