Post

Nulla è per sempre | Post per i curiosi

Chi ha un minimo di visibilità viene abbastanza di frequente contattato da maschi che, chiedendo massima discrezione, rivelano di avere la curiosità di provare rapporti sessuali con altri maschi. Aggiungono, tali maschi, che non hanno mai realizzato le loro fantasie perché hanno paura che il farlo sia una sorta di scelta di campo irreversibile.
Ovvero, pur desiderando di provare le gioie del sesso omosessuale, temono che l’essere sodomizzati o il praticare una fellatio li possa mutare per sempre in una nuova specie di X-Men.
Inoltre, costoro, hanno paura che, una volta provato il membro virile, possano perdere interesse per la vagina.
Costoro non sanno, o fingono di non sapere, che nulla è per sempre tranne la morte e, così, si privano dei piaceri della vita. Dovrebbero, invece, stare tranquilli, perché il desiderio del pene non esclude quello per la vagina! 
Se, invece, costoro, per ragioni misteriose e personali, hanno sempre finto di essere attratti dalla vagina, allora, a maggior ragion…

Il sesso e l'amore contro la morte

Gli adolescenti amati da Lord Byron

Mr. Ripley, un omosessuale represso

La difficoltà di dirsi gay

Mentire a se stessi

Lesbica per punti

Scivolare verso la follia

Il dolore da dimenticare

Perché combattere per il matrimonio egualitario

I queer londinesi nella Storia

Bergamo risponde alla chiamata del Pride

Quando l'Amore bussa alla porta