Passa ai contenuti principali

Se te lo chiedesse il tuo calciatore preferito?

Ehi tifoso di calcio,
di solito vieni dipinto da certa stampa come un individuo pronto a tutto pur di vedere la tua squadra vincere.
Sei, per alcuni giornali sportivi, un giovane maschio rude, rozzo e rigorosamente eterosessuale, con tendenza allo stupro collettivo e alla rissa violenta.

Sei talmente grezzo che, pare, molti calciatori professionisti eviterebbero di dichiarare la loro omosessualità per paura delle tue reazioni da troglodita.
Eppure, di calciatori professionisti che potrebbero fare coming out ce ne sono parecchi!

Ma, ripeto, per paura, se ne stanno in silenzio e, alcuni, preferiscono fidanzarsi e/o sposarsi con una compiacente stellina dello spettacolo, piuttosto che affrontare i cori da stadio con gli insulti omofobi che tu e i tuoi amici sareste pronti a intonare contro di lui nel caso dichiarasse il suo reale orientamento sessuale.
Amici, i tuoi, con i quali, sia detto per inciso, scherzi a colpi di palpatine ai genitali...

Ti chiedo, quindi, provocatoriamente, cosa risponderesti al tuo calciatore preferito se ti chiedesse di poterti sodomizzare, giustificando la richiesta con l’affermazione che si tratta di un rito propiziatorio che ripete ogni settimana prima di scendere in campo ogni volta con un tifoso differente?

Te lo faresti mettere dal campione di cui hai comprato a caro prezzo la maglia, pur di far vincere la tua squadra?
Ovviamente, nessuno verrebbe mai a saperlo, perché sia tu, sia il calciatore, ve ne stareste zitti zitti!

Chissà perché, ma io ti vedo già piegato a 90...
Sarà che tutta questa tua omofobia così platealmente esibita a me non convince per nulla...

Commenti