Politici LGBT

Nichi Vendola

Ogni tanto vale la pena fare il punto della situazione semplicemente con una  lista.

Quella che segue elenca i politici italiani che hanno fatto coming out e hanno assunto cariche elettive a vari livelli.


Pare che di persone LGBT in politica ce ne siano (e ce ne siano state) molte altre, ma tali politici preferiscono (e hanno preferito) soprassedere e non rendere pubblico il loro orientamento sessuale o la loro identità di genere.


La lista ci dice che le persone LGBT militano sia in partiti di sinistra, sia in quelli di destra e che il loro coming out pare non aver inciso negativamente sulla loro possibilità di vincere le elezioni.


  • Alfonso Pecoraro Scanio, Ministro

  • Nichi Vendola, Presidente Regione Puglia, deputato

  • Rosario Crocetta, Presidente Regione Sicilia

  • Antonino Spirlì, Presidente (alla morte di Jole Santelli di cui era vice) della Regione Calabria

  • Ivan Scalfarotto, sottosegretario

  • Daniele Viotti, europarlamentare

  • Daniele Capezzone, parlamentare

  • Marco Pannella, parlamentare

  • Anna Paola Concia, parlamentare

  • Vladimir Luxuria, parlamentare

  • Titti De Simone, parlamentare

  • Franco Grillini, parlamentare

  • Sergio Lo Giudice, parlamentare

  • Alessandro Zan, parlamentare

  • Tommaso Cerno, parlamentare

  • Angelo Pezzana, primo gay eletto in Parlamento ma subito dimessosi

  • Francesco Italia, sindaco

  • Giorgio Zinno, sindaco

  • Giacomo Cucini, sindaco

  • Gianmarco Negri, sindaco

  • Umberto Costantini, sindaco

  • Andrea Catania, assessore comunale

  • Cathy La Torre, consigliera comunale

  • Renato Sabbadini, consigliere comunale

  • Marcella Di Folco, consigliera comunale

  • Alessandro Rizzo, consigliere circoscrizionale

Commenti

Post popolari in questo blog

Le parole del porno

Perché i pornoattori lo hanno grosso?

Seghe in compagnia